Ultima modifica: 29 Marzo 2018

Accessibilità e Catalogo di dati, metadati e banche dati

Normativa

La legge obbliga tutte le pubbliche amministrazioni e società partecipate dalle pubbliche amministrazioni (in modo totalitario o prevalente) a comunicare all’Agenzia per l’Italia digitale l’elenco delle  basi  di dati in loro gestione e degli applicativi che le utilizzano. Lo specifica l’art. 24-quater, comma 2, D.L. n. 90/2014, convertito in Legge n. 114/2014 l’11agosto 2014.

L’invio telematico ad AgID dell’elenco delle basi dati in gestione (previsto dall’art. 24-quater D. L. n. 90/2014) non fa venir meno l’obbligo di effettuare la pubblicazione delle informazioni di cui all’art. 52, comma 1, D. Lgs. n. 82/2005.

Tale norma prevede che le pubbliche  amministrazioni debbano pubblicare  nel  proprio  sito   web,   all’interno   della   sezione “Amministrazione Trasparente“,  il  catalogo  dei  dati,  dei metadati  e  delle  relative  banche  dati  in  loro  possesso  ed  i regolamenti che ne disciplinano l’esercizio della facoltà di accesso telematico e il riutilizzo.

Obiettivi di accessibilità 2016

Obiettivi di accessibilità 2017

Obiettivi di accessibilità 2018

BASE DATI CASTROCIELO

MODULO DI IMPLEMENTAZIONE DELLE MISURE MINIME DI SICUREZZA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE