Ultima modifica: 3 Giugno 2020

FINALITA’

l’intervento prevede la rimozione delle parti residuali dei muri in pietrame crollati, la regimentazione delle acque meteoriche ed il successivo convogliamento delle stesse nei fossi di scolo esistenti, mediante la realizzazione di una adeguata fognatura e la costruzione di un cordolo in calcestruzzo a protezione della strada per evitare che i terreni laterali a causa delle abbondanti piogge possano invadere la carreggiata ed ostruire la rete fognante.